Aversa. Il Sindaco De Cristofaro dispone il TSO per Benedetta

Dopo i recenti fatti come la “StraNormanna” e il caos creato in via Garibaldi, il primo cittadino ha disposto nei confronti della donna il TSO.

Oggi il Sindaco De Cristofaro ha emesso il trattamento sanitario obbligatorio per Benedetta Tiseo, la donna con la stampella che da anni semina panico e paura al suo passaggio, per le eccessive reazioni, aggressioni immotivate, insulti, sputi e colpi inferti a tradimento su persone, bambini e auto.

Il provvedimento si è reso necessario dopo i fatti accaduti lo scorso 27 settembre dove la donna, presa dai soliti scatti di ira, si è presentata in via Garibaldi (guarda qui) e dopo aver sputato e minacciato i passanti si è seduta in terra, al centro della strada, impedendo alle auto in transito di veicolare. Alcuni cittadini hanno cercato di farla alzare e lei ha reaggito minacciandoli con la stampella. Sul posto era presente anche il sindaco De Cristofaro con la Polizia Municipale.

Il provvedimento ovviamente è temporaneo ed avrà durata di tre giorni in attesa di essere convalidato dal magistrato.

Print Friendly, PDF & Email
error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: