Salvini: “Pronto a primarie con Berlusconi e Parisi”

Matteo Salvini è pronto a primarie per la leadership del centrodestra. Il leader del Carroccio, a Politics su Raitre fa sapere: “Sì sono pronto a fare le primarie con Berlusconi e con Parisi”. “Berlusconi scelga – ha detto ancora – o con la Merkel e i massoni dell’euro o con la Lega a Roma”. Salvini ha posto, così, una condizione irrinunciabile al Cavaliere da cui si aspetta anche degli impegni scritti. Tra l’altro il leader leghista chiede una “rottura totale con la Merkel in Ue”.

Intanto Stefano Parisi spiega che nella recente convention da lui promossa a Milano “non abbiamo fatto un partito ma delle riflessioni, la mia prospettiva non è un partito, non ne serve un altro fuori da Forza Italia. Io sto cercando di trovare una formula per stare insieme”.

In mattinata in diretta a Radio Padania il leader della Lega aveva sottolineato che sulle proposte della Lega, a partire dalla riforma presidenziale, Silvio Berlusconi si è detto “d’accordo, a parole”. Ma “l’essere d’accordo in linea di principio non basta: o si sottoscrive un programma comune, lasciando fuori dalla porta chi ti ha fregato, oppure niente”.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58757 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: