Marcianise. Esplode colpi pistola contro videopoker di un bar, arrestato 48enne

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Compagnia di Marcianise in collaborazione con il locale Commissariato di Polizia di Stato, hanno tratto in arresto con l’accusa di porto abusivo di arma da fuoco, spari in luogo pubblico e danneggiamento, T.G. cl. 68, del luogo, il quale, verso le precedenti ore 09.00 si era reso responsabile del danneggiamento di 5 macchinette videopoker installate all’interno di un bar di via Santella di Marcianise, contro le quali aveva esploso 5 colpi di pistola.

L’immediato allarme dato dal gestore del bar che indicava la via di fuga verso il centro abitato, consentiva agli equipaggi delle Forze di Polizia di attivare le ricerche coordinate e di stabilire numerosi posti di blocco nel centro cittadino.

Alle operazioni partecipava anche un elicottero del 7° Nucleo CC di Pontecagnano che dall’alto forniva un supporto a bassa quota. L’uomo, veniva successivamente raggiunto nei pressi della propria abitazione, ivi reso inoffensivo, veniva dichiarato in stato di arresto. Lo stesso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 48979 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!