Capua. La Flaica CUB revoca lo sciopero indetto giorno 17 settembre

La Flaica Cub comunica che a seguito del pagamento dello stipendio di luglio e la 14esima a tutto il personale dipendente dei Servizi Ambientali in forza presso il cantiere del Comune di Capua, la stessa ritiene sussistenti i motivi per revocare lo sciopero indetto per il prossimo 17 settembre nei confronti dell’Azienda Ecologia Falzarano.

Abbiamo deciso – continua la nota della Flaica Cub – di evitare la perdita di una seconda giornata di lavoro ai lavoratori e di conseguenza non recare ulteriori danni al territorio ed ai cittadini, considerato che negli ultimi giorni si sono registrati notevoli disagi a causa del rallentamento delle attività di raccolta. Riteniamo, inoltre, che l’attuale Amministrazione stia vivendo un momento molto delicato, a maggior ragione la revoca dello sciopero vuole essere un messaggio chiaro a chi specula sulle vertenze sindacali. A tal proposito – conclude la missiva – si preca che la Flaica CUB è un sindacato autonomo a tutela dei diritti dei lavoratori, e tali resteremo. La Flaica CUB è un sindacato di base, all’avanguardia rispetto ai sindacati confederali, distratti da altri interessi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54691 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: