Santoro torna in Rai con una diretta da Napoli

E’ il 5 ottobre in prima serata su Rai2 la data del ritorno in Rai di Michele Santoro. “Sarà una puntata da Napoli”, ha detto all’ANSA senza anticipare l’argomento, a margine di un incontro alla Mostra del cinema di Venezia per la presentazione del film documentario Robinù, una inchiesta choc sui baby boss della camorra, che sarà distribuito da Videa.

“Preparo un programma in sei serate di cui le prime 4 avranno al centro un reportage commentato in diretta da una piazza e due, ‘M’: un nuovo formato sperimentale il cui titolo sta per Metropolis di Fritz Lang, per Michele, per Mostro – ha aggiunto – in cui cinema, teatro, ricostruzione, inchiesta si intrecciano”. Robinù potrebbe essere visto sulla Rai? “Mi farebbe piacere che la Rai lo trasmettesse in prima serata, sarebbe una scelta editoriale. I nuovi vertici dell’azienda hanno tutti gli strumenti culturali per farla, senza scambiare questo per una provocazione, la tv è innanzitutto una scelta politica: in che modo creare attrito con la realtà?, sarebbe un peccato che prima si vedesse sulla pay tv”.

Quanto alla trasmissione che come autore dovrebbe fare con Bianca Berlinguer, ex direttore del Tg3, secondo indiscrezioni, Michele Santoro non smentisce che se ne stia parlando ma precisa: “Avere me come autore non è una cosa facile, devo sentire il programma come mio e non so se la cosa andrà in porto. Ho aiutato Bianca, di cui sono amico da tempo, a riparare un problema con la Rai dandole idee, ma non avevo altre finalità, fare un programma insieme è un’altra cosa”.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62031 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: