Terremoto, lo sciacallo arrestato aveva annunciato l’impresa su Facebook: ‘Vado lì’

L’aveva scritto sul suo profilo Facebook il 24 agosto alle 18.48: “Vado lì”. Dopo si è capito che intendeva nei paesi del centro Italia colpiti dal terremoto. M.M., 41 anni, di Chiaiano, ha preso un treno Napoli-Roma, è sceso alla stazione Tiburtina ed è salito su una corriera che l’ha portato ad Amatrice, quel nome di paese che aveva sentito in tv, spazzato via dal terremoto. (clicca qui – continua a leggere)

musella1

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51661 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!