Minore straniero viaggia per 400 km legato sotto un tir

Sono le sedici di lunedì pomeriggio (22 agosto) quando giungono diverse telefonate alla sala operativa della Polizia Stradale di Frosinone che segnalano la probabile presenza di una persona sotto un autoarticolato che sta percorrendo l’A1 in direzione Nord.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Viene inviata immediatamente una pattuglia della Sottosezione Polstrada di Frosinone che, nonostante l’intenso traffico collegato al controesodo dei vacanzieri, riesce a fermare il camion al km 617 altezza di Ferentino. La verifica degli agenti permette di notare che, sotto l’automezzo, agganciato con delle cinghie, vi era un ragazzo straniero che viene immediatamente liberato.

Il giovane, fortemente provato, è stato quindi accompagnato presso l’Ospedale di Frosinone ed affidato alle cure dei sanitari. Gli agenti della Polstrada hanno quindi proceduto all’ispezione del mezzo per verificare che non vi fosse la presenza di altre persone, con esito negativo. Sono in corso accertamenti sulla nazionalità e sulla provenienza del ragazzo, nonché indagini per stabilire l’eventuale coinvolgimento degli autisti del mezzo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54942 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: