Aggredisce un 57enne sul treno: arrestato un ucraino

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale hanno tratto in arresto per lesioni personali, minaccia aggravata e porto illegale di strumenti atti ad offendere un 31enne ucraino residente ad Acerra.

Una pattuglia che stava effettuando un servizio di controllo del territorio è stata avvicinata da alcuni cittadini che riferivano di una aggressione nei pressi della ferrovia.

I militari dell’arma hanno subito individuato l’uomo rinvenendo nella tasca del suo pantalone un coltello a serramanico. Approfondendo la situazione è stato accertato che verso le 18.30 il 31enne era salito a bordo del treno regionale Caserta – Napoli/Campi Flegrei alla stazione di Casalnuovo e che a bordo del convoglio, armato del coltello e in stato di agitazione, aveva improvvisamente cominciato a inveire contro i passeggeri colpendo con un fendente al volto un 57enne di Padula.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63468 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: