(VIDEO) Rifiutato ricovero perché è trans: sit-in all’ospedale San Giovanni Bosco

Nunzia Lopreiato, insultata, derisa e umiliata è stata costretta la settimana scorsa a lasciare la struttura sanitaria a cui si era rivolta, l’ospedale San Giovanni Bosco, in seguito ad un microinfarto (leggi qui). Nunzia è una donna da 25 anni, sposata da 16, ma nata uomo. Dopo poche ore dall’arrivo in ospedale ha dovuto rinunciare alle cure e firmare le dimissioni pur di non essere offesa dagli operatori sanitari e dagli altri degenti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62132 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: