Falsa notifica di multe, denunciato postino infedele

A seguito di attività investigativa, gli uomini della Squadra Mobile di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un portalettere della società Poste Italiane di 54 anni, per aver falsamente attestato la notifica di due verbali emessi dalla Polizia Municipale nei confronti di una signora.

Quest’ultima è venuta a conoscenza del reato commesso dal postino, dopo la ricezione di una cartella esattoriale, da parte di Equitalia per il mancato pagamento delle due sanzioni amministrative da lei mai ricevute. Ignara di tutto, la signora decide di presentare denuncia presso gli Uffici della Questura.

Le indagini, hanno consentito di appurare la falsità della firma apposta sugli atti, anche perché nel luogo e nell’ora indicati nella relata di notifica la signora è risultata assente perché impegnata nello svolgimento della sua attività lavorativa.

Infine, grazie ad accertamenti specifici presso le Poste Italiane S.P.A., è stata accertata la responsabilità del postino infedele al quale, la Procura della Repubblica, ha contestato la falsità continuata, per diversi episodi, commessa da un incaricato di pubblico servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58879 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: