Scoperta dalla Finanza una piantagione di marijuana nei pressi del “Campania”

I finanzieri della Compagnia di Marcianise hanno sottoposto a sequestro una piantagione di “cannabis indica”, pianta da cui si ricava la marijuana, ubicata nelle immediate vicinanze del centro commerciale “Campania”.
A segnalare l’illecita coltivazione è stato l’occhio esperto dei militari di un equipaggio della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Napoli, che hanno individuato l’area nell’ambito di una missione di volo predisposta per il contrasto alla produzione e al traffico di stupefacenti.
La coltura, la cui irrigazione veniva assicurata attraverso un sofisticato sistema che permetteva di attingere acqua direttamente dai “Regi Lagni”, a conclusione del processo di fioritura avrebbe consentito di ottenere circa 5.000 dosi di sostanza stupefacente che, immessa sul mercato, avrebbe fruttato un guadagno di oltre 50 mila euro.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 64824 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: