Chi è Mohamed Lahouaiej Bouhlel, il killer della strage di Nizza

Era depresso per il divorzio dalla moglie, Mohamed Lahouaiej Bouhlel, il killer che ieri sera si è lanciato con un camion falciando per due chilometri la folla della Promenade des Anglais a Nizza in festa per il 14 luglio e sparando sui passanti (leggi qui). L’attentatore, un francese di origini tunisine di 31 anni, era noto alla polizia per violenze e uso di armi, era stato in libertà vigilata, ma non risultano legami con il terrorismo. I suoi documenti erano nel tir con il quale ha ucciso 84 persone.

Un fermo immagine tratto da Sky Tg24 mostra Mohamed Lahoujaiej Bouhlel, il killer di Nizza ucciso dalla polizia, 15 luglio 2016. ANSA/SKY TG24 ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING
Un fermo immagine tratto da Sky Tg24 mostra Mohamed Lahoujaiej Bouhlel, il killer di Nizza ucciso dalla polizia (ANSA/SKYTG24)

I vicini lo descrivono come un uomo solitario, non molto religioso, non aveva neppure osservato Ramadan per intero quest’anno. Stamattina l’appartamento in cui abitava l’uomo è stato perquisito dalle forze dell’ordine francesi ed è stata fermata la moglie

L’uomo, sposato con tre figli, ha beffato i servizi di sicurezza della Promenade des Anglais fingendosi un fornitore di gelati ed è stato fermato nella sua folle corsa da un uomo e due poliziotti, uno degli agenti è una donna. Secondo quanto riferito da alcuni media tunisini, Mohamed Lahouaiej Bouhlel non sarebbe franco-tunisino ma un emigrato tunisino di 31 anni, residente in Francia dal 2011, con un permesso di soggiorno ottenuto grazie al matrimonio con una franco-tunisina residente a Nizza e dalla quale ha avuto tre figli.

Mohamed Lahouaiej Bouhlel è originario della città di Msaken nel governatorato di Sousse. Secondo alcune fonti di polizia locali citate dai media, il padre sarebbe noto come estremista islamico ed iscritto al partito islamico Ennhadha. Il sindaco della città di Msaken si sarebbe recato questa mattina presso la casa di famiglia di Mohamed senza trovarvi nessuno.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65633 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: