Non si ferma all’alt e inseguito dopo 4km, arrestato rumeno

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Marcianise,  nella sera di ieri, in San Nicola La Strada, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale, il diciannovenne cittadino rumeno STEFAN GIGI,  pregiudicato, domiciliato presso il campo nomadi Gianturco di Napoli.

In particolare STEFAN GIGI, veniva raggiunto e bloccato dopo un inseguimento di circa 4 km nel corso del quale poneva in essere condizioni di rischio per l’incolumità degli utenti della strada, la  propria e dei militari operanti, allo scopo sottrarsi al controllo da parte dei militari operanti mentre viaggiava a bordo della FIAT MULTIPLA risultata non in regola con i documenti di circolazione.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza e sarà, nella mattinata odierna, giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51800 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!