Marijuana nell’aspirapolvere, arrestato: piazza di spaccio in casa

Per eludere i controlli delle forze dell’ordine nascondeva la marijuana nell’aspirapolvere: è quanto ha scoperto la Polizia di Stato, ad Acerra (Napoli), a casa di un pregiudicato ai domiciliari, Antonio Battista, di 31 anni, che aveva messo in piedi una piazza di spaccio nella sua abitazione. Durante una perquisizioni domiciliare gli agenti hanno trovato anche una coppia di ricetrasmettitori, che gli consentivano di essere avvisato dell’arrivo della Polizia. Battista è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50787 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!