Blitz antiprostituzione sul litorale domitio: espulsione per 5 persone

Blitz della Polizia di Stato sul litorale domitio contro l’immigrazione clandestina, il favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione. I mirati servizi disposti con ordinanza del Questore di Caserta, hanno visto l’impiego di agenti della Polizia di Stato, di militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Nel corso dell’operazione, che ha interessato i territori dei comuni di Castel Volturno, Mondragone e Sessa Aurunca, sono state fermate ed identificate 07 persone di diverse nazionalità (nigeriana, brasiliana e dell’ est Europa) di età compresa tra i 22 e 37 anni, sorprese ad esercitare il meretricio. Dopo i primi controlli sono state poste a disposizione dell’ Ufficio Immigrazione della Questura al fine di accertare la loro posizione sul territorio nazionale. Nei confronti di 5 persone risultate irregolari sul territorio, sono stati adottati i provvedimenti di espulsione con accompagnamento al C.I.E. di Roma.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53340 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!