Santa Maria a Vico. “Giornata della solidarietà”, raccolti 600 euro per i bambini del Madagascar

Si è tenuta ieri (sabato) in piazza Aragona a Santa Maria a Vico (Caserta) la quarta edizione della “Giornata della solidarietà” per i bambini del Madagascar. La manifestazione, organizzata da “Solidarietà Cervinese” e che ha visto coinvolte una ventina di associazioni ed enti di tutta la provincia di Caserta (elenco alla fine), ha fatto registrare un incasso finale di circa 600 euro. La somma è il ricavato di tutti le attività messe in campo dalle associazioni presenti, senza alcuna detrazione per le spese sostenute, e sarà inviato al Centro “Sunrise” che “Leo onlus” ha istituito nel paese africano. «Grazie a tutte le associazioni presenti – ha detto Tina Caputo di “Leo onlus” –, nonostante il maltempo. La solidarietà è la cosa più bella che ci sia e voglio ringraziare “Solidarietà Cervinese” per tutto quello che facciamo insieme».

Il programma della manifestazione ha subito ritardi per il violento temporale abbattutosi poco dopo le 18 su Santa Maria a Vico. Ma non ha impedito lo svolgersi della manifestazione e così, dalle 20, il programma rielaborato ha preso il via con la riapertura degli stand ed i saluti delle istituzioni presenti. «Abbiamo avuto – ha affermato Angela Valentinogrande disponibilità sia dall’amministrazione comunale di Santa Maria a Vico che dagli impiegati: sono stati carinissimi e mi hanno aiutato a preparare l’incartamento necessario. Con le altre associazioni speriamo che questa manifestazione possa diventare dell’intera valle di Suessola: vogliamo provare a farla diventare itinerante, portandola in tutti i comuni e sono convinto che sarà possibile. Questa non è solo una raccolta di fondi ma anche un momento per stare insieme». «Siamo noi – ha detto Andrea Pirozzi, sindaco di Santa Maria a Vico, accompagnato dagli assessori Pasquale Crisci, Veronica Biondo ed Anna Cioffiche ringraziamo “Solidarietà Cervinese” e tutte le associazioni per questa straordinaria serata di beneficienza. Per tutte le associazioni le nostre porte sono sempre aperte. Oggi è una giornata importante: in un momento difficile per tutti anche la nostra comunità deve fare la sua parte». «Non posso che confermare – ha ribadito Davide Guida, sindaco della vicina Arienzo – quanto detto da Pirozzi: nonostante le difficoltà che viviamo noi dobbiamo capire c’è chi ne vive ancora di più grandi. Anche noi siamo disponibili a qualsiasi manifestazione “Solidarietà Cervinese” voglia fare sul nostro territorio».

La manifestazione è poi proseguita con spettacoli, animazione e musica dal vivo. I presenti hanno potuto assistere agli spettacoli Ballo e Solidarietà (a cura della “Compagnia d’assalto” dell’associazione “Leo onlus” di Valle di Maddaloni), Musica dal vivo (a cura di “House Music” di Santa Maria a Vico) ed al musical “Pinocchio”, curato dall’associazione “Solidarietà Cervinese”.

 Elenco associazioni presenti: Solidarietà Cervinese, Alice Onlus, Back Stage, Civiltà 2.0, Comune di Santa Maria A Vico, Crazy Dance, Generazione Libera, House Music, Il Laboratorio, Koinè, Leo Onlus, Liberamente, Pro Loco Caiazzo, Pro Loco Castel Campagnano, Pro Loco Messercola Forchia, Pro Loco Santa Maria a Vico, Scuola dell’infanzia Padre Pio, Sentieri Nuovi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54834 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: