Amministrative, Caputo: “Necessaria riflessione. Ripartire da dove si è riusciti a ricostruire”

“Il risultato delle urne non è mai drammatico. Anzi può rappresentare un’occasione di analisi per una riflessione sugli errori commessi e sulle cose da fare”. Lo ha dichiarato Nicola Caputo Parlamentare europeo del PD

E’ necessario dunque iniziare una riflessione interna al Partito a partire dalla direzione nazionale prevista per il 24 giugno, una riflessione sulle indicazioni venute dalle urne che non può e non deve essere in alcun modo una resa dei conti ma l’occasione – ribadisce – per ragionare sulla necessità di ritrovare il senso dello stare insieme per trasformare il nostro Pd in un partito inclusivo e non divisivo come appare. Abbiamo perso in modo rovinoso città importanti che governavamo e vinto in altri territori difficili. Penso al buon risultato in provincia di Caserta e al grande successo di Carlo Marino a Caserta.  Insomma si è parlato tanto della Campania in queste settimane, ebbene la Campania è forse la Regione che si è difesa meglio, almeno nei ballottaggi, visto quanto accaduto in altre Regioni! In qualche realtà purtroppo non ci siamo riusciti ma siamo stati comunque portatori di messaggi di novità! La riflessione va avviata, ma a tutto tondo… Non serve nessun giudice, – conclude Caputo – il giudizio popolare c’è già stato! Rimbocchiamoci le maniche e torniamo a confrontarci sulle cose da fare! Dobbiamo ripartire dai territori e da dove si è riusciti a ricostruire non solo il senso dello stare insieme, ma anche piattaforme programmatiche convincenti. Ora tocca a tutti noi fare uno sforzo per portare il Paese nel futuro confermando le riforme istituzionali con il Referendum del prossimo ottobre”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 56121 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: