Casaluce. No al centro accoglienza, soddisfatti i promotori per la riuscita del corteo

“In merito alla manifestazione di protesta per ribadire il “no alla accoglienza migranti a Casaluce”, i promotori dichiarano di essere soddisfatti per la buona riuscita del pubblico corteo, ribadendo un secco no a qualsiasi tipo di accoglienza. In un momento così difficile e complicato dal punto di vista economico e sociale, in un paese già martoriato da disoccupazione e degrado ambientale non possa per nessuna ragione “ospitare” presunti profughi”. Così in una nota i promotori cittadini che hanno organizzato il corteo di protesta.

Con toni ancor più forti – ribadiscono – per chi cerca di accostarci a forze politiche del territorio, ribadiamo, non siamo ne con la maggioranza e ne con l’opposizione, per quanto sono state invitate al corteo ma non hanno aderito. Come loro anche le associazioni e i circoli culturali casalucesi“.

Per chi invece cerca di strumentalizzare la presenza di FN al corteo (leggi qui) urliamo: FN è l’unico movimento in Italia che oltre a metterci la faccia, scende al fianco degli Italiani nelle strade per rivendicare diritti che a causa di una classe politica scellerata ci vediamo sempre più mancare. Non è una questione di partito o bandiere come è stato affermato durante il corteo: «le bandiere le possiamo anche chiudere ma rimarremo al fianco dei Casalucesi», queste le parole di Giuseppe Fortunato di FN Avellino. Ci batteremo ancor di più per la no accoglienza sapendo che non c’è stata alcuna imposizione dal Prefetto, ma solo una scelta scellerata fatta dal Sindaco e la sua giunta“.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 55331 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: