Comunali Napoli. Nappi: “Città in mano alla camorra, De Magistris ha fallito”

“È giustissimo commemorare tutte le vittime innocenti della criminalità, però oltre alle parole si deve passare ai fatti”. È quanto sottolinea Severino Nappi, responsabile Politiche per il Sud di Forza Italia e vicecoordinatore della Campania.
“Il sindaco uscente oggi ha ricordato Silvia Ruotolo, a 19 anni dalla morte, ha parlato di ‘energie’, ‘città che si sta liberando’, ‘popolo in cammino’. Ma ci rendiamo conto? Sono parole di una istituzione o di un rivoluzionario che fa propaganda? Al di là del solito linguaggio altisonante cosa resta? Restano i morti che si susseguono per le strade di Napoli, ultimo un diciannovenne pochi giorni fa. Cosa ha fatto l’amministrazione de Magistris per arginare questo fenomeno? Nulla! Dobbiamo ogni giorno ringraziare il prezioso lavoro delle Forze dell’Ordine che sono baluardo di legalità. Il Comune invece ha dimostrato tutta la sua inefficacia e la debolezza. Di fatto la città è nelle mani della camorra, il sindaco ha fallito e deve andare a casa”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63503 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: