Casal di Principe. Rinvenuta discarica con rifiuti pericolosi vicino ad abitazioni

Durante un servizio di monitoraggio ambientale teso alla salvaguardia del territorio, a Casal di Principe, in via Europa, in data 17 aprile, personale volontario dell’associazione D.E.A “Difesa Eco Ambientale”, in un’area che interessa un tratto di circa 200 metri lineari hanno accertato la presenza di una discarica abusiva di notevoli dimensioni adibita allo smaltimento illecito di rifiuti speciali pericolosi nelle vicinanze di abitazioni civili.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In quest’area i rifiuti, in parte, vengono sistematicamente dati alle fiamme mediante incenerimento a terra. Nella specie si tratta di materiali eterogenei che consistono in una volumetria complessiva di circa 70/80 m³, tra cui numerosissimi materiali plastici di diversa natura: Raee, suppellettili, filtri olio, batterie esauste, materiale ferroso, gommapiuma, materassi, polistirolo, pneumatici, diverse lastre in fibrocemento rotte (circa 1 Tonnellata) contenente amianto in parte ricoperto da vegetazione spontanea e da materiale di riporto costituito da una miscela di origine antropica, tra cui laterizi, litoidi.

Poiché il sito in oggetto è caratterizzato dalla presenza di rifiuti tossici e cancerogeni dalle caratteristiche di pericolo H6 -7 contenete amianto e di materiale facilmente infiammabile della categoria di pericolo H3 A, il tutto è stato inoltrato alle competenti autorità per l’attuazione del MISE e MISOP (messa in sicurezza d’emergenza – Messa in sicurezza Operativa) a norma del T.U.A e S.M.I.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47631 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!