Caserta. Primarie del centrosinistra, Tresca ringrazia i suoi elettori

«Ringrazio tutti quelli che mi sono stati accanto in queste settimane intense e i tanti volti amici che ho incrociato nei pressi del seggio al Buon Pastore», così Enrico Tresca, candidato a sindaco alle consultazioni Primarie del centrosinistra che lo hanno visto registrare ben 1375 preferenze pari al 43%.

«Lo straordinario risultato ottenuto è la testimonianza di come la nostra città abbia bisogno di un progetto politico vero e con quelle caratteristiche di discontinuità rispetto ad un passato prossimo», ha spiegato.

«Ora dobbiamo fare in modo che la grande affluenza di domenica ai seggi si tramuti in quell’ampio consenso politico che permetta al centrosinistra di governare Caserta. Per questa ragione daremo un contributo determinante affinché la nostra proposta sia lontana anni luce da quelle logiche che hanno gettato la nostra città nel degrado e saremo protagonisti nel garantire che ciò accada. Sono sicuro che Carlo Marino, candidato sindaco vittorioso alle Primarie, al quale rivolgo i miei auguri, sarà in grado di garantire tutto questo per permetterci di uscire, insieme, vittoriosi il 5 giugno».

«Lo dobbiamo a chi, domenica, si è messo in fila per scegliere il candidato del centrosinistra», conclude Enrico Tresca.

Domani, ore 12, presso la sede di Rifare l’Italia Caserta in via Giotto, 28 è convocata una conferenza stampa per analizzare il voto delle Primarie del centrosinistra e per illustrare gli scenari futuri.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51793 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!