Aversa. “Villa Comunale in preda ai vandali”: la denuncia di MCA

Il Movimento Costruire l’Alternativa intende denunciare che la disamministrazione e la mancanza di senso civico hanno fatto sorgere ad Aversa tante “periferie centrali”, zone importanti del centro cittadino, anche di valenza storica, sono degradate e abbandonate come se fossero le più bistrattate zone periferiche.

La Villa Comunale, a due passi dal Municipio e dal cuore pulsante della città, è terra di nessuno, in preda ai vandali, al centro di essa la Cassa Armonica rappresenta visivamente questa triste realtà. Sono anni che il Movimento si batte per la sua riqualificazione, la nostra idea è molto semplice: la prossima amministrazione dovrebbe avviare subito un intervento di restauro della Cassa Armonica, senza attendere fantasmagorici progetti che difficilmente vedranno la luce in tempi brevi, una operazione che, oltretutto, ha costi relativamente contenuti. In una idea di programmazione globale della città, il solo restauro non è ovviamente sufficiente, bisogna assegnare agli spazi recuperati una nuova e duratura funzione sociale, così come nel passato, la rinnovata Cassa Armonica dovrà ospitare spettacoli e concerti, divenendo il palco naturale per la musica cittadina e spingendo gli aversani a ritornare a godere degli spazi della Villa Comunale. Una particolare attenzione dovrà essere posta ai giovani musicisti del territorio che, esibendosi sul palco in pieno centro, potranno avere l’occasione di emergere, senza dimenticare che la presenza in città di diverse scuole ad indirizzo musicale potrebbe fornire una continuativa valorizzazione dello spazio rinnovato. Sarà sufficiente un semplice disciplinare comunale di utilizzo, anche per sostenere i costi di manutenzione e di consumo elettrico, per far tornare a risuonare la musica nella Villa Comunale, gli aversani ritorneranno così a godersi il loro tradizionale luogo di incontro e di cultura, i giorni festivi le solennità civili e religiose i momenti di svago troveranno di nuovo un accogliente palcoscenico nel centro di Aversa. La nostra storia, la nostra cultura e la buona qualità del nostro vivere la città ci spingono a formulare questa semplice, ma efficace, proposta ai tanti che nei prossimi mesi si contenderanno la carica di primo cittadino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53811 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: