Terremoto in Molise, trema Campobasso: scosse anche a Caserta e Napoli

Un terremoto di magnitudo 4.1 è avvenuto questa sera alle ore 19:55:11 italiane in provincia di Campobasso. L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV a circa 6 km dalla città di Campobasso ad una profondità di 10 km.

Oltre alla città capoluogo i comuni entro 10 km dall’epicentro sono tutti in provincia di Campobasso: Baranello, Busso, Mirabello Sannitico, Vinchiaturo, Ferrazzano, Oratino, Colle d’Anchise, Casalciprano, San Giuliano delSannio, Spinete, Cercepiccola, Castropignano, Ripalimosani.

Il terremoto di questa sera è stato risentito in gran parte della provincia di Campobasso ed Isernia, ma anche in alcune zone delle province limitrofe di Caserta (Aversa), Napoli (Afragola, Casoria, Ercolano, Giugliano in Campania, Marano di Napoli, Portici, Pozzuoli, Torre del Greco), Benevento e Foggia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47582 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
error: Contenuto Protetto!