Fuochi a Capodanno, Moige: “Teniamo i nostri figli lontani dai botti”

“Anche quest’anno chiediamo a tutti i genitori di tenere lontani i nostri figli dai petardi”. Così Maria Rita Munizzi, presidente nazionale Moige – Movimento Italiano Genitori Onlus.

Ogni anno – prosegue la presidente – i minori sono le vittime più indifese; prestiamo loro attenzione e non permettiamo che, attratti dalla curiosità, facciamo esplodere i botti o raccolgano oggetti inesplosi. A maggior ragione, per la loro sicurezza, non ricorriamo mai in nessun caso all’utilizzo di fuochi d’artificio illegali e colpi d’arma. Riteniamo inoltre fondamentale che gli esercenti non vendano prodotti pirotecnici ai minori e che i genitori si accertino sempre di acquistarli da rivenditori muniti di licenza di pubblica sicurezza”.

Solo mantenendo alta la guardia, – sottolinea Rita Munizzi – tutti insieme possiamo fermare il “bollettino di guerra” del giorno dopo che vede troppo spesso i minori protagonisti e vittime invulnerabili di danni che durano tutta la vita, arrivando anche a comprometterla”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49242 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!