Archivio Enel, Daniele (PD): “Trovata una degna e giusta collocazione”

Da una mia mozione, e grazie all’impegno e alla sensibilità dell’assessore Lepore e del presidente De Luca, si è trovata una degna e giusta collocazione all’Archivio Enel presso i locali della Mostra d’Oltremare, dove verranno custoditi, negli spazi e alle condizioni più appropriate, diversi archivi storici cittadini, grazie ad una proficua collaborazione tra Regione Campania e Comune di Napoli, nella persona dell’assessore Nino Daniele. Senza svilire e svuotare il territorio di San Giovanni a Teduccio dove, proseguendo l’opera di valorizzazione di Vigliena iniziata con il Teatro San Carlo, sorgerà un museo dell’industria“. Così il consigliere Daniele che prosegue: “Ritengo sia il modo più giusto per restituire a quella parte di città, sicuramente la più degradata da un punto di vista ecologico, infrastrutturale e sociale, la dignità strappata da anni di insediamenti dissennati a carattere esclusivamente industriale. Riconoscendo il grande lavoro fatto dalle istituzioni, – conclude il consigliere – non posso non evidenziare quanto siano state determinanti figure come quella della Dott.ssa Antonella Recchia del Ministero dei Beni Culturali e di Maria Luisa Storchi della soprintendenza archivistica della Campania a cui va il mio ringraziamento per l’impegno profuso per questa causa”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51793 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!