Castel Volturno. Sorpreso ad appiccare incendio a cumulo di rifiuti: arrestato nigeriano

carabinieri_cc_112_territorio_terrenoI Carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno (Ce) hanno tratto in arresto, per combustione illecita di rifiuti pericolosi, OMO Augustine, cl. 80 nigeriano.

L’uomo è stato sorpreso in quella via Guardascione mentre appiccava fuoco a cumulo rifiuti, costituiti da materiale plastico e solidi urbani, all’interno di un fondo terriero. L’arrestato è stato giudicato per rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63503 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: