Caserta. Commissario prefettizio a Curti e proposta di scioglimento CC a Santa Maria a Vico

Brutte notizie per due comuni di Terra di Lavoro come Curti e Santa Maria A Vico.

In data odierna, il Prefetto di Caserta, dott.ssa Carmela Pagano, a seguito della sentenza del TAR Campania – Sez. II n. 2359/2015 del 23.04.2015, con la quale sono stati annullati gli atti relativi al procedimento per le elezioni amministrative comunali svoltesi a Curti il 25.05.2014, ha disposto, ai sensi dell’art. 85 D.P.R. 570/1960, la nomina del Commissario Prefettizio nella persona della d.ssa Daniela Chemi, Viceprefetto aggiunto, per la provvisoria gestione dell’Ente.

Sempre oggi, il Prefetto di Caserta, dott.ssa Carmela Pagano, ha formulato al Ministero dell’Interno proposta di scioglimento del Consiglio Comunale di Santa Maria a Vico, a seguito delle dimissioni rassegnate dal  Sindaco in data 9 aprile  2015, divenute irrevocabili, disponendo nel contempo la sospensione del civico consesso con la contestuale nomina del Commissario Prefettizio nella persona del dott. Gaetano Cupello, Viceprefetto.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49583 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!